Skip to main content

Palio 2010: Consegna dei Battelli

rioniSabato 10 luglio, cerimonia di consegna dei battelli del 69° Palio Marinaro dell’Argentario.
Per chi non avesse seguito le vicende del reme santostefanese durante l’inverno, elenchiamo in esclusiva, solo perché nessuno l’ha ancora fatto, gli equipaggi che si presenteranno allo scalo Domizio (in corsivo i vogatori diversi da quelli dell’anno precedente):

 

 

Rione Pilarella (22)
Corrado Fanciulli
Luca Casalini
Maurizio Coccoluto
Alessio Schiano
Mario Rossi
Rione Croce (18)
Alessio Bausani
Andrea Capitani
Fabrizio Costanzo
Filippo Ingrosso
Pietro Di Pierro
Rione Valle (16)
Stefano Guzzon
Gabriele Solari
Nico Galatolo
Gabriele Rosi
Maurizio Schiano
Rione Fortezza (12)
Fiorenzo Visconti
Francesco Landini
Riccardo Picchianti
Mirco Cimini
Alessandro Landini

5 thoughts on “Palio 2010: Consegna dei Battelli

  1. Ecco il sorteggio (in ordine di estrazione):
    Rione Valle, Grecale
    Rione Croce, Maestrale
    Rione Pilarella, Scirocco
    Rione Fortezza, Libeccio

  2. Ma insomma è definitivo il fatto che Andrea Metrano, che era riserva, fa il Palio al posto di Pietro Di Pierro?

  3. Non so’ se avete notato,come ho gia’ ribadito in giro, la penosa organizzazione della manifestazione.
    1) Niente addobbi sui guzzi
    2) Sindaco versione sprinter (doveva presiedere un’altro “Evento”)
    3) Benedizione Laica fatta da un capo Boriolo raccattato in fretta e furia dopo che i paesani cominciavano a mugugnare per l’assenza del prete.

  4. Io ho notato, ma appena dico qualcosa qualcuno mi risponde: ma perché non l’organizzi te?!

    Lo Statuto dice che la consegna dei battelli avviene la seconda domenica di luglio, negli ultimi 10 anni sarà capitato 2 o 3 volte!!!

    Dice pure che il 14 agosto alle 19:30 c’è la lettura del bando di sfida in presenza di 2 tamburini e 2 trombettieri in costume spagnolo. Attendo fiducioso da anni.

  5. si nazzareno… aspetta e spera… oramai si pensa solo alla gara…la gara? oramai non c’è spettacolo da diversi anni… ma quello è un altro discorso… la sfilata? sempre più disorganizzata… ricordo che anni fa c’erano i vigili a regolarla… ora nulla… il palio come festa e tradizione sta sparendo… oramai c’è solo la gara… c’è a chi piace questa cosa, personalmente preferivo prima

Lascia un commento